Sapete che l’Italia è la terza nazione europea per il consumo quotidiano di alcol? Secondo un recente studio Eurostat, nel nostro Paese circa il 12,1% della popolazione consuma bevande alcoliche.

Come agisce l’alcol sul nostro metabolismo?

Innanzitutto, dal punto di vista nutrizionale l’alcol è considerato come un non nutriente, ossia una sostanza che l’organismo umano non può utilizzare a scopo energetico.

Data la sua natura, dal punto vista metabolico, il fegato converte l’etanolo in altre molecole come i grassi ad esempio, per poi essere processate dal nostro organismo; tra le conseguenze legate al suo consumo quindi c’è l’aumento della massa grassa. Inoltre, proprio per questo motivo è possibile parlare di funzione calorica indiretta. 

Accertato quindi che l’alcol etilico non è una sostanza necessaria per il funzionamento del nostro organismo è importante sottolineare come, il consumo eccessivo di bevande alcoliche può influenzare negativamente la salute fisica delle persone provocando ad esempio danni al fegato o al pancreas, ma anche quella mentale generando problemi di dipendenza.

Bere il vino durante i pasti: quante calorie ha un calice di vino?

Fatte queste considerazioni, concedersi un calice di vino una tantum non è da considerarsi come una controindicazione. Dal punto di vista calorico infatti, un calice di vino più avere dalle 100 kcal alle 180 kcal a seconda della tipologia.

Sapete che conoscendo il grado alcolico di un vino è possibile calcolare quante calorie apporta? Ecco la formula:

Quantità di vino in litri x grado alcolico x 7,9 (peso specifico del vino) x 7 (calorie del vino per grammo) = tot. Kcal

Alimentazione sana ed equilibrata: parlane con Fabiana Mucci, dietista a Chieti Scalo

Introdurre nella propria dieta un bicchiere di vino o di birra una volta ogni tanto non influisce sul benessere a lungo termine della persona; allo stesso tempo però è importante ricordare che l’adozione di uno stile di vita equilibrato inizia proprio dall’alimentazione, sei d’accordo?

Se hai delle domande, sono a tua completa disposizione. Seguimi sulla mia pagina Facebook per consigli e curiosità sull’alimentazione!

Menu
×

Possibilità di consulenza online

× Consulenza Online